Samsung RITIRA dal mercato il nuovo Galaxy Note7 a causa di surriscaldamenti ed esplosioni.

In foto Samsung Galaxy note 7 esploso

Samsung RITIRA dal mercato il nuovo Galaxy Note7 a causa di surriscaldamenti ed esplosioni. 

Samsung ha da poco ufficializzato il ritiro dal mercato del suo nuovo Galaxy Note 7. A pesare su questa decisione sono state ben 35 segnalazioni di dispositivi surriscaldati e, in alcuni casi, esplosi a causa di un difetto presente nella batteria.
Secondo le ricostruzioni, i dispositivi danneggiati o esplosi si trovavano sotto carica .
I clienti che hanno già acquistato un Galaxy Note 7 (oltre un milione) potranno restituirlo sostituendolo con un altro smartphone.
Il phablet di Samsung non è ancora disponibile in Italia e ci si aspetta un ulteriore ritardo dovuto alle indagini in corso sulla vicenda.


Sei qui: Home » - Blog » Samsung RITIRA dal mercato il nuovo Galaxy Note7 a causa di surriscaldamenti ed esplosioni.